In questi giorni imperversa sul web (e sui computer) un’infezione particolarmente fastidiosa: si tratta di NationZoom. Il malvare si insedia Nation-Zoomnel PC provocando all’apertura del browser (Internet Explorer, Firefox, Chrome) la ‘sua’ pagina iniziale, o meglio, dirotta anche le ricerche che voi effettuate su siti a proprio piacimento! Non solo, come qualunque malvare può provocare una ‘backdoor‘ che, tradotto in italiano e in campo informatico vuol dire: porta aperta a qualunque ‘manipolazione’ dei dati presenti sul vostro PC, ivi compresa la copia e la trasmissione (su altro computer o server) di immagini, documenti, ecc.!
Attenzione quindi a non sottovalutare il virus.

Vediamo come rimuoverlo.

– Scaricare su questo stesso blog il programma ‘CClean‘ nella sezione ‘Download
– eseguire il programma poi premere su ‘Avvia Pulizia‘. Al termine chiudere il programma stesso.
– scaricare poi il programma ‘AdwCleaner‘ sempre nella sezione Download
– eseguire il programma poi premere il tasto ‘Scan e, al termine della scansione il tasto ‘Clean
– alla fine della ‘pulizia’ il programma chiederà di riavviare il PC: riavviare

E’ possibile che l’infezione sia stata già ‘debellata’, ma per maggior sicurezza, si possono eseguire anche i passi successivi.

rimuovere programma Nationzoom.com da Windows XP:

– Fare clic su “Start”, scegliere “Impostazioni” e fare clic su “Pannello di controllo”. Individuare e fare clic su “Aggiungi o Rimuovi programmi”. Individuare Nation Zoom, quindi disinstallare

rimuovere programma Nationzoom.com da Windows 7:

– Fare clic su “Start” (“Logo Windows” in basso a sinistra del vostro desktop), scegliere “Pannello di controllo”. Nella finestra aperta, scegliere “Disinstallare un programma”. Individuare Nation Zoom, quindi disinstallare

rimuovere programma Nationzoom.com da Windows 8:

– Tasto destro del mouse nell’angolo inferiore sinistro dello schermo, selezionare Pannello di controllo. Nella finestra aperta, scegliere “Disinstallare un programma”. Individuare Nation Zoom, quindi disinstallare

Per completare, rimuoviamo anche le eventuali ‘tracce’ sui browser:

Per Internet Explorer

  1. Premi e tieni premuto Alt+X.
  2. Clicca su Gestione Componenti Aggiuntivi.
  3. Clicca su Barre degli Strumenti ed Estensioni e disabilita l’infezione.
  4. Clicca su Provider di Ricerca e rimuovi il nome dell’infezione dalla lista dei provider di ricerca.
  5. Premi e tieni premuto Alt+X di nuovo e clicca su Opzioni Internet.
  6. Sotto alla linguetta Generale, rimuovi la pagina web dell’infezione Nation Zoom dalla sezione Pagina iniziale.
  7. Digita l’indirizzo del dominio che preferisci e clicca OK per salvare le modifiche.

Per Mozilla Firefox

  1. Premi e tieni premuto Ctrl+Shift+A uno dopo l’atro – si aprirà Gestione Componenti Aggiuntivi.
  2. Rimuovi il nome delle infezioni dalla sezione Estensioni o Plugin.
  3. Clicca sull’icona del motore di ricerca a sinistra della barra di Ricerca (in cima al browser) e seleziona Modifica l’elenco dei Motori di Ricerca.
  4. Rimuovi il nome dell’infezione Nation Zoom dalla lista e seleziona un nuovo motore di ricerca predefinito.
  5. Clicca sul pulsante Firefox e vai su Opzioni.
  6. Sotto alla linguetta Generale rimuovi il nome dell’infezione Nation Zoom dalla sezione Pagina Iniziale.
  7. Digita la pagina predefinita che preferisci e clicca OK per salvare le modifiche.

Per Google Chrome

  1. Premi Alt+F e vai su Strumenti à Estensioni.
  2. Rimuovi il nome dell’infezione dalla lista e clicca su Impostazioni sulla sinistra.
  3. Nella sezione “All’avvio” seleziona Apri una pagina specifica o un insieme di pagine. Clicca su Imposta pagine.
  4. Rimuovi il nome dell’infezione Nation Zoom dalla lista e aggiungi una nuova pagina iniziale, clicca OK per salvare le modifiche.
  5. Sotto a Ricerca clicca su Gestisci Motori di Ricerca.
  6. Rimuovi il nome dell’infezione Nation Zoom dalla lista e stabilisci un nuovo motore di ricerca predefinito.
  7. Clicca OK per salvare le modifiche ed esci dal menu.

Queste procedure descritte fin’ora, sono utili anche per altri tipi di infezione, in particolare quando si notano comportamenti anomali del browser (Internet Explorer, Firefox, Chrome, ecc.) sulle ricerche effettuate o ‘strane’ icone aggiunte sulla barra degli indirizzi, barra delle applicazioni, ecc.